EDIUS X ACOUSTICA

 

EDIUS X include la potente, eccellente e facile da usare EDIUS Editions dei filtri audio Compress, DeNoise, DeVerberate e Limit dell’azienda specializzata Acon Digital. Per tutti gli utenti interessati ad espandere le possibilità di ottimizzazione audio, i rivenditori EDIUS.NET offrono in esclusiva Acon Digital Acoustica Post Production Suite for EDIUS X.

Questa Suite include la versione complete dell’editor Audio

Così come i seguenti plug-in VST Acon Digital per EDIUS X, Acoustica Premium e altri software

 

Acon Digital Acoustica Premium

EDIUS X ACOUSTICA Screen
EDIUS X ACOUSTICA Screen
EDIUS X ACOUSTICA Screen

Acoustica è la soluzione perfetta per l’editing, il mastering e il ripristino di materiale audio. Offre un strumento di Remix basato sui modelli di intelligenza artificiale Spleeter, in grado di dividere il suono in cinque componenti separate e remixarle in tempo reale. E’ possibile anche importare un mix completo in una sessione multitraccia e lasciare che Acoustica crei automaticamente singole tracce.

Acoustica Premium Audio Editor aggiunge un nuovo strumento Extract Dialogue che rimuove automaticamente il rumore di fondo dai dialoghi. Inoltre, offre funzioni avanzate quali l’editing spettrografico con potenti algoritmi di ritocco e supporto multicanale 7.1 surround. Sono inclusi i pluripremiati plug-in Equalize 2, Verberate 2, Restoration Suite 2 e Mastering Suite. Il plug-in Transfer consente il trasferimento immediato di materiale da Acoustica a Pro Tools.


Acoustica un’interfaccia utente flessibile con finestre ad incastro e consente l’accesso ad un completo arsenale di strumenti di analisi in tempo reale, incluso il monitoraggio loudness conforme EBU R-128 e ITU-R BS.1770, monitoraggio livelli di picco, misurazioni di correlazione di fase e analisi spettrografica.

Massima Qualità Audio

AAcoustica offre il supporto per la massima risoluzione disponibile fino a 32 bit con frequenza di campionamento fino a 384 kHz, garantendo che tutto il vostro lavoro sia realizzato alla massima qualità possibile. Supporta anche registrazione ed editing di audio multicanale come 5.1 e 7.1 surround.

Ricostruzione Audio

Gli strumenti integrati per la ricostruzione audio vi aiuteranno ad ottenere il miglior risultato eliminando rumore di fondo, click, crackle, clipping e recuperando frequenze alte mancanti.

Editing Spettrografico

La modalità di editing spettrografico di Acoustica Premium consente il ripristino accurato in quando è possibile concentrare il lavoro su regioni isolate in tempo e frequenza. Sono disponibili strumenti di selezione quali pennello, mano libera o bacchetta magica. Lo strumento di ritocco consente di eliminare il rumore basandosi su campioni selezionabili liberamente dall’intero suono.

Editing Multitraccia

Nelle sessioni multitraccia è possibile mixare audio da diverse tracce in tempo reale, inserire effetti o creare dissolvenze incrociate. Potete mettere clip in loop o modificarne il rapporto durata/velocità direttamente dalla timeline multitraccia e automatizzare il controllo dei livelli di volume, pan e send.

Strumenti di elaborazione, Chain e Plug-in

Nella suite sono integrati strumenti di alta qualità, dedicati all’elaborazione dinamica, all’equalizzazione e all’applicazione effetti come riverbero, chorus, conversione della frequenza di campionamento, time stretching e pitch shifting. E’ possibile creare catene di elaborazione audio, applicarle o salvarle per uso successivo. E’ incluso anche un potente elaboratore in modalità batch.

Strumenti di Analisi

Sono disponibili strumenti di analisi come spectrum, spectrogram e wavelet. Analizzatori in tempo reale visualizzano la vostra uscita audio (EBU R-128 loudness, level, spectral e phase correlation).

 

 

Restoration Suite 2

Nella ripresa di una sequenza video non è sempre possibile evitare di registrare del rumore. A volte è solo nella fase di editing che ci si rende conto della presenza di rumore nel materiale. Correggere questi disturbi in post produzione è spesso molto impegnativo, anche in termini di tempo, e spesso non porta ai risultati sperati. Con ACON Digital Restauration Suite per EDIUS è possibile ridurre diversi tipi di rumore in pochissimo tempo ed in ottima qualità. E’ stato compiuto un grande sforzo progettuale per consentire la rimozione del rumore senza compromettere la qualità e il carattere del segnale audio originale.

ACON Digital Restauration Suite 2 per EDIUS è composta da quattro diversi plug-in di ritocco audio, combinabili individualmente:

EDIUS X ACOUSTICA Screen

DeNoise2 è progettato per ridurre il rumore statico tipo broadband noise, hiss, wind noise, buzz e camera noise. Potete catturare il profilo del rumore in qualsiasi momento così da applicarlo per riduzione. Il rumore può essere eliminato automaticamente in modalità adattiva oppure dopo un’analisi specifica. I profili dinamici di rumore catturano le proprietà dinamiche del rumore in modo da individuare le variazioni nel tempo, come ad esempio il rumore del vento, e ridurlo di conseguenza.

 
EDIUS X ACOUSTICA Screen

DeHum2 è indirizzato a ridurre il rumore dovuto ad apparecchiature elettriche con insufficiente messa a terra, ma anche rumori provenienti da motori elettrici o simili. Tramite i parametri è possibile agire in modo preciso.

 
EDIUS X ACOUSTICA Screen

DeClick2 è pensato per rimuovere rumore dovuto ad impulsi, come click e crackle. Questo tipo di rumore è frequente nei dischi LP e 78 giri, ma si può trovare anche in registrazioni digitali, a causa di drop-out del nastro o pacchetti di dati distorti. Il tipico suono metallico di questi rumori li rende particolarmente fastidiosi. DeClick 2 opera egregiamente anche su registrazioni vocali.

 
EDIUS X ACOUSTICA Screen

DeClip2 ripristina registrazioni audio distorte da clipping analogico o digitale. Gli esperti raccomandano di utilizzare la camera in manuale piuttosto che fidarsi delle funzioni automatiche.

Ciò elimina disturbi sul volume che possono verificarsi, ad esempio, se il controllo automatico del livello cerca di portare il rumore di un condizionatore nello sfondo allo stesso livello della voce in un’intervista. D’altro canto, l’impostazione manuale del livello di registrazione può generare il clipping. Ciò avviene quando il livello di registrazione è troppo alto e i picchi superano i limiti. DeClip sostituisce questi picchi distorti con una curva di segnale ottenuta tramite una stima.

DeClip2 ripristina le registrazioni audio distorte dal clipping analogico o digitale tramite un algoritmo ottimizzato. Questa caratteristica differenzia la ACON Digital Restoration Suite per EDIUS da altre soluzioni che non dispongono di uno strumento di questo tipo.

Tutti i plug-in della Restauration Suite 2 supportano audio surround fino a 7.1.6 canali.

Qui potete trovare maggiori informazioni ed esempi: https://www.edius.net/plugin_restorationsuite.html

 

Mastering Suite

Acon Digital Mastering Suite consise di cinque plug-in per il mastering audio, progettati per la massima trasparenza del segnale:

EDIUS X ACOUSTICA Screen

Dynamics è una combinazione di compressore, expander o gate. Il look-ahead può essere impostato da 0 a 30 millisecondi e l’algoritmo intelligente assicura un gain limitato per evitare distorsioni anche con valori minimi di attacco e tempo di release. Potete usare fino un sovracampionamento fino a 4 volte, per ridurre ancora la distorsione. Il segnale di riferimento può essere interno o esterno, ed è disponibile un equalizzatore integrato con filtri low cut, low shelf, peak, high shelf e high cut. La complessità dell’algoritmo non complica la semplice e intuitiva interfaccia utente che consente la visualizzazione grafica di tutti gli aspetti dell’elaborazione. Con l’introduzione della Mastering Suite 1.1, Dynamics offre ora una nuova modalità che modifica automaticamente il tempo di release in base al materiale audio. Un nuovo controllo di Range rende possibile la limitazione della massima riduzione di gain durante l’elaborazione dinamica. La compressione parallela è ottenuta facilmente tramite la nuova manopola Mix che controlla la miscelazione del segnale elaborato e quello originale.

 
EDIUS X ACOUSTICA Screen

Multiband Dynamics è l’estensione multibanda di Dynamics che consente l’elaborazione dinamica su di un massimo di 4 bande. Potete impostare liberamente le frequenze di sovrapposizione e la curva dei filtri, tra 6 e 48 dB per ottava. Multiband Dynamics opera in modalità linear phase per evitare problematiche di fase tra le bande elaborate. La versione 1.1 introduce i filtri sulle fasi mixate che riducono il pre-ringing — un problema molto noto usando i filtri di fase lineari. Il Pre-ringing degrada la qualità audio introducendo disturbi. Il nuovo parametro Channel Linking controlla il livello di indipendenza dell’elaborazione dei canali.

 
EDIUS X ACOUSTICA Screen

Limit è un limitatore trasparente con una previsione intelligente nello spazio da 0 a 30 millisecondi, riducendo la distorsione al minimo. La limitazione è eseguita in un’elaborazione a due stadi con un pre-compressore seguito da un algoritmo di limitazione del picco. Potete usare un sovracampionamento fino a 4 volte per l’individuazione più accurata del picco da limitare così da ridurre ulteriormente la distorsione. Con la versione 1.1, il pre-compressore ha una nuova modalità automatica che adatta il tempo di release al materiale audio.

 
EDIUS X ACOUSTICA Screen

Equalize è un equalizzatore parametrico. A differenza di altri equalizzatori, potete regolare liberamente non solo la frequenza centrale, il gain e la banda passante, ma anche la curvatura del filtro per ogni banda. La curvatura del filtro può essere impostata da 3 a 120dB per ottava. Potete utilizzare Equalize come plug-in a latenza zero se impostate la modalità minima fase, scegliere di preservare la relazione di fase nella modalità lineare oppure usare la modalità di mixed phase. La modalità mixed phase consente di impostare liberamente la latenza nello spazio tra 5 e 120 millisecondi preservando le relazioni di fase al massimo possibile. Questo consente un controllo massimo su potenziali artefatti pre-ringing, problema comune con i filtri a fase lineare.

 

Dither è un plug-in per il dithering con una definizione della forma del rumore flessibile. Potete regolare il massimo gain e la lunghezza del filtro della risposta in frequenza della forma del rumore viene visualizzata graficamente.


EDIUS X ACOUSTICA Screen
EDIUS X ACOUSTICA Screen

DeVerberate 2

Il bilanciamento tra il suono diretto e quello riverberato è essenziale per la qualità acustica della registrazione audio. DeVerberate è un plug-in che può attenuare o accentuare il riverbero normalmente presente nelle registrazioni. Il nuovo algoritmo in tempo reale lavora altrettanto bene su registrazioni mono e stereo e divide il segnale audio in ingresso separando le componenti con o senza riverbero, miscelabili poi a piacere. Il processo di miglioramento del segnale è visualizzabile grazie alla rappresentazione spettrografica di ingresso e uscita, oltre che del segnale riverberato.

DeVerberate ha un filtro speciale chiamato Early Reflections che utilizza sofisticati metodi statistici per stimare il cosiddetto impulso di risposta del primo riflesso. L’impulso di risposta viene utilizzato per calcolare un filtro inverso che cancella l’effetto del primo riflesso.

Utilizzo:

  • Attenuare il riverbero in registrazioni esistenti
  • Modificare la distanza percepita in un mix cambiando il bilanciamento tra suono diretto e riverbero
  • Migliorare il suono ambiente e dei dialoghiSpecialisti forensi possono migliorare l’intellegibilità di un discorso
  • Aumenta il riverbero naturale in registrazioni esistenti

Funzioni:

  • Regolazione separata dei livelli di audio diretto e riverberato
  • Regolazione manuale del tempo di decay del riverbero originale
  • Filtro Early reflections
  • Rapprezentazione spettrografica di frequenza dei seguenti segnali:
    • Segnale in ingresso
    • Segnale in uscita
    • Riverbero stimato
  • Filtro enfasi frequenza per il livello di riduzione
    • Filtri passa alto e passa basso con curvatura variabile (-3 a -96 dB/ ottava)
    • Filtri picchi alti e bassi con larghezza di banda variabile (0.1 a 3.0 ottave)
    • Rappresentazione grafica della risposta in frequenza
    • Modifica dei parametri del filtro tramite punti sulla curva della risposta in frequenza
  • Supporto controller Pro Tools e EUCON

Qui potete trovare ulteriori informazioni ed esempi: https://www.edius.net/plugin_deverberate.html
 

EDIUS X ACOUSTICA Screen

Verberate 2

Quando si parla di riverbero, si parla di qualità del suono. Verberate è un plug-in algoritmico per il riverbero che simula un ambiente acustico con eccezionale realismo. Verberate introduce l’algoritmo Vivid Hall che aggiunge la variabile di tempo per evitare la creazione di artefatti di convoluzione, preservando le naturali code di riverbero ad alta densità.

L’ambiente acustico reale avrà leggere variazioni dovute al passaggio d’aria, al movimento delle persone nella sala e vicine alla sorgente. Queste variazioni potrebbero sembrare minime ma in realtà causano notevoli influssi sul riverbero in quanto il suono viene riflesso un gran numero di volte prima di sfumare. Il nuovo algoritmo Vivid Hall modella queste variazioni casuali senza artefatti come effetto chorus o variazioni di pitch, ed è quindi in grado di simulare con grande realismo il riverbero di un ambiente.

Verberate 2 simula al meglio anche il riverbero di superfici meccaniche. Le frequenze alte viaggiano più velocemente su parti metalliche rispetto alle basse frequenze, causando il cosiddetto effetto di dispersione di frequenza. Verberate 2 ha un parametro Dispersion che consente di ottenere una simulazione di riverbero da superfici metalliche molto realistico e in abbinamento con l’editor per il decay. Un nuovo paramentro Swirl rende possibile la simulazione dell’effetto di modulazione del feedback che si trova in molte unità di riverbero vintage.

I 15 modelli di early reflection sono algoritmici, calcolati in tempo reale e applicati usando la convoluzione. Le early reflections sono seguite da una densa coda di riverbero priva di risonanza, ottenendo una convincente simulazione di “effetto room” con sorprendente profondità.

Con Verberate 2 è fornito un vasto catalogo di impostazioni predefinite, gestite da una chiara interfaccia utente grafica.

Caratteristiche principali:

  • Simulazioni altamente realistiche di spazi acustici reali e superfici meccaniche
  • Nuovo algoritmo Vivid Hall con variabile tempo, oltre la convoluzione
  • Potente editore per il decay consente tempi di riverbero dipendenti dalla frequenza
  • Versatile equalizzatore d’uscita integrato

 
EDIUS X ACOUSTICA Screen

DeFilter

DeFilter è un efficiente strumento per compensare sbilanciamenti tonali in una registrazione o per ridurre picchi di risonanza o buchi nello spettro di frequenza. Possono essere gestite anche gravi problematiche sul suono quali l’effetto comb filter o disturbi imprevisti. DeFilter può confrontare le registrazioni con modelli specifici, come musica o discorsi, o, in alternativa, estrarre il timbro generale della sorgente – il “large strokes” – compensando picchi e salti. La rimozione della risonanza e dell’effetto comb filter non compromette il carattere tonale del segnale in ingresso. La registrazione può anche essere equalizzata in base ad un riferimento.

E’ stata posta molta cura nel creare un’interfaccia utente estremamente facile da utilizzare. I livelli di correzione dipendenti dalla frequenza possono essere impostati utilizzando curve personalizzate, così da concentrare l’effetto di DeFilter sulle aree interessate e lasciando altre regioni allo stato originale. Gli analizzatori di spettro per ingresso e uscita visualizzando l’effetto nello spettro di frequenza.

Utilizzo:

  • Correzione imperfezioni in un mix prima del mastering
  • Ridurre risonanza causata da effetti imprevisti in stanze non adatte
  • Equalizzazione confrontata (equalizzazione automatica basata su di un segnale di riferimento)
  • Migliorare la chiarezza e intellegibilità di un discorso
  • Correzione istantanea per effetti comb filter

 

EDIUS X ACOUSTICA Screen

Plug-in Dialogue (basato su AI)

Il nuovo plug-in Dialogue, basato su intelligenza artificiale, distingue il parlato dal rumore di sottofondo in maniera efficiente, consentendone l’eliminazione desiderata, grazie ad un precedente apprendimento.

L’algoritmi funziona in tempo reale ed è basato su di un profondo apprendimento. E’ stato costruito su migliaia di registrazioni vocali di alta qualità e un’altrettanto estesa varietà di sorgenti di rumore. L’apprendimento intensivo consente all’intelligenza artificiale di distinguere automaticamente i dialoghi dal rumore senza bisogno dell’intervento dell’utente. Ciò rende il plug-in Dialogue estremamente facile da usare.

Nonostante la riduzione del rumore sia totalmente automatizzata, l’interfaccia del plug-in offre semplici controlli per regolare la sensibilità del rilevamento del rumore e la massima attenuazione dello stesso. La sensibilità può essere regolata indipendentemente su tre bande di frequenza. Il controllo della massima attenuazione è molto semplice da usare quando si voglia semplicemente ridurre il rumore senza rimuoverlo completamente. Tutti i parametri sono completamente automatizzabili.


Extract:Dialogue
Riduce automaticamente i tipici rumori di fondo come vento, rustling, traffico, hum, click e pop.

Su registrazioni complesse, il risultato può essere ulteriormente ottimizzato se il tipo di interferenza può essere ridotti prima della rimozione. Per questo sono disponibili i seguenti filtri:

DeWind:Dialogue
Riduce automaticamente il rumore del vento nelle registrazioni vocali.

DeRustle:Dialogue
Riduce automaticamente il fruscio dei vestiti e il rumore dovuto a spostamenti del microfono nelle registrazioni con lavalier.

DeBuzz:Dialogue
Riduce automaticamente effetti buzz e hum derivanti da luci al neon ed altre interferenze, nelle registrazioni vocali.